Violenza donne

Palermo, pestaggio a San Valentino: arrestato un uomo

Dopo l'ennesimo litigio, la vittima, terrorizzata, era fuggita scalza da casa, trovando rifugio in un negozio. Quando però ha fatto ritorno a casa la rabbia del marito è esplosa in un vero e proprio pestaggio

Non c'e' San Valentino che tenga per i violenti. Un 36enne di Ficarazzi, alle porte di Palermo, e' stato arrestato dalla polizia di Stato per le botte alla moglie sferrate proprio nel giorno degli innamorati. La vittima 35enne e' stata brutalmente malmenata dal bruto posto in stato d'arresto. Dopo l'ennesimo litigio, la vittima, terrorizzata, era fuggita scalza da casa, trovando rifugio in un negozio. Quando pero' ha fatto ritorno a casa la rabbia del marito e' esplosa in un vero e proprio pestaggio. I poliziotti del commissariato di Bagheria, allertati dai vicini, sono giunti sul posto e hanno evitato il peggio, sottraendo la vittima alla furia dell'uomo. La moglie, condotta in ospedale, e' rimasta tutta la notte in osservazione e se l'e' cavata con numerose escoriazioni e uno stato di choc. La paura non le ha impedito di denunciare i numerosi episodi di violenza in precedenza taciuti. L'arresto e' stato convalidato.

Categoria: