Pedofilia

Adescava ragazzini sui social network, arrestato a Napoli

Adescava via social network ragazzini, ma e' stato arrestato dai carabinieri. Accade a Napoli, nel quartiere di Pianura. I militari dell'Arma avevano tenuto conferenze in numerose scuole di quella periferia sul tema della legalita', e proprio al termine di una di queste un adolescente si era avvicinato a un carabiniere, lo aveva preso in disparte e gli aveva raccontato di una circostanza che non lo lasciava tranquillo. Quella confidenza ha dato il via ad accertamenti che hanno portato fino all' abitazione di un 21enne nella quale sono stati trovati e sequestrati un pc e un cellulare contenenti materiale pedopornografico. L'analisi sugli apparati elettronici ha permesso di scoprire che il giovane uomo, utilizzando un falso profilo femminile su un noto social network, convinceva minori anche di 12 e 13 anni a fare video a sfondo erotico e inviarglieli. Il gip di Napoli ha cosi' firmato una misura cautelare in carcere a carico del 21enne.

Categoria: