Campionato Italiano Rally

Targa Florio, Beppe Fiorello al via

Targa Florio, Beppe Fiorello al via

Ci sarà anche Beppe Fiorello al via della 101/a Targa Florio classic di automobilismo, prova inaugurale del Campionato italiano Grandi eventi, che scatterà domani alle 16. L'attore prenderà parte alla prima parte di gara, fino a Giardini Naxos (Messina), su una vettura del gruppo Fca

La cerimonia di partenza della Targa Florio Classica a Palermo e la disputa dello shakedown dei protagonisti del Campionato Italiano Rally hanno acceso i motori della 101esima edizione della Targa Florio. Per le previsioni da grande pubblico, puntualmente confermate dal calore dei siciliani che hanno gremito Pizza Verdi, lo start della Classica e del Ferrari Tribute e' stato anticipato alle 15.30 e tra i numerosi personaggi ha ospitato anche Beppe Fiorello, al via su una Alfa Romeo Giulia Sprint Gta insieme a Fabrizio Curci, responsabile del brand Alfa per la zona Emea. Per l'attore "e' un grande onore essere alla Targa Florio, e' un evento pazzesco. La Targa Florio non e' soltanto agonismo, e' cultura e costume e vivere questa partenza ne da' piena dimostrazione. Questa gara offre l'opportunita' di vedere auto importanti come la Giulia sulla quale e' iscritto il mio nome e scoprire luoghi fantastici della nostra Sicilia. In bocca al lupo a tutti". E alle 20 la replica sempre con l'imponente sfondo del Teatro Massimo, con la cerimonia di partenza della Targa Florio Rally Internazionale di Sicilia, terza prova del Tricolore, e in contemporanea della Targa Florio Historic Rally, terza prova dell'Italiano storiche. Atteso un nuovo bagno di folla per le 75 vetture verificate per queste due competizioni e i loro protagonisti, che gia' in tanti hanno voluto seguire tra autografi e fotografie nel parco assistenza allestito a Campofelice di Roccella, preso d'assalto fin dal mattino, e durante lo shakedown, il test in configurazione da gara disputato su un tratto di strada di 2,2 chilometri appositamente allestito nei pressi del comune tirrenico. Subito dopo la partenza di questa sera a Palermo con Paolo Andreucci/Anna Andreussi su Peugeot 208 T16 e "Lucky"/Fabrizia Pons su Lancia Delta Integrale i primi a scendere dal palco, la Targa Florio entrera' nel vivo della competizione di entrambi i Tricolori tornando tra la sua gente sulle leggendarie strade delle Madonie. La prima sfida contro il cronometro sara' la prova spettacolo, la Ps1 "Citta' di Collesano 1", prova-notturna di 1,8 chilometri interna alla citta' madonita con start alle 21.31. Domani il restart dal Targa Florio Village di Campofelice di Roccella e' previsto alle 9.30. Il primo "giro" di prove della prima tappa, che torna nel cuore della "Cursa", sara' inaugurato dalla Ps2 "Gratteri 1" (13,4 km) alle 10.27, caratterizzata da un nuovo tratto inedito, seguita a ruota dalle PS3 "Piano Battaglia 1" (14,3 km) alle 10.59 e PS4 "Castelbuono 1" (14,9 km) alle 12.08, due localita' che tornano nel cotesto della "Cursa" con tutte le loro particolarita', fra guidati tratti in salita e tecniche discese. Alle 13.24 il primo riordino di giornata e seguente assistenza di mezzora a Campofelice di Roccella. Alle 15.06 la Ps5 "Gratteri 2" inaugura il secondo giro delle tre prove disputate al mattino, che si concludera' con la Ps6 "Piano Battaglia 2" alle 15.38 e la Ps7 "Castelbuono 2" alle 16.47. Dopo il secondo riordino e un'altra assistenza di mezzora al Targa Florio Village, in serata la PS8 e' la ripetizione della prova spettacolo del giovedi' sera, che diventa "Citta' di Collesano 2", con start alle 19.22. Fine tappa con rientro al Targa Florio Village per l'ultima assistenza e la sosta notturna sia per il Tricolore Rally sia per il Tricolore storico, i cui orari sono ovviamente spostati in avanti in quanto le vetture gareggeranno in coda a quelle moderne. Il gia' denso programma del venerdi' sara' ulteriormente arricchito dall'entrata in scena degli equipaggi protagonisti del Campionato Regionale. Per loro cerimonia di partenza alle 19.30 rigorosamente in Piazza Verdi a Palermo, arrivo in assistenza a Campofelice di Roccella

Categoria: