Coldiretti

Turismo, per ponte del 25 aprile 1,2 mln in agriturismo

L'agriturismo e' il settore turistico piu' danneggiato dal sisma: le presenze - fa notare Coldiretti - sono "praticamente azzerate" con un crollo di oltre il 90%

Sono 1,2 milioni gli italiani e gli stranieri che hanno scelto un agriturismo per il lungo ponte del 25 aprile. E' la stima della Coldiretti sulla base delle prenotazioni ricevute dalle aziende di Campagna Amica. "Rispetto allo scorso anno - sottolinea Coldiretti - si registra un incoraggiante aumento del 9% anche se pesa la situazione ancora difficile nelle aree terremotate". L'agriturismo e' il settore turistico piu' danneggiato dal sisma: le presenze - fa notare Coldiretti - sono "praticamente azzerate" con un crollo di oltre il 90%. Nei 131 comuni del cratere colpito dai terremoti del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre (secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Istat), operano 444 agriturismi dei quali 42 in Abruzzo, 40 nel Lazio, 247 nelle Marche e 115 in Umbria a sostegno dei quali sono in atto importanti iniziative per incentivare le presenze e la ripresa economica ed occupazionale.

Categoria: