Appalti

Gdf: perquisizioni in Asl Sassari, una decina di indagati

Gdf: perquisizioni in Asl Sassari, una decina di indagati
Sull'inchiesta gli inquirenti mantengono il riserbo ma, vi sarebbero una decina di indagati tra cui il responsabile della ditta che si e' aggiudicata i lavori e il suo referente in Sardegna. I militari del nucleo di polizia tributaria hanno effettuato perquisizioni, sequestri e acquisizioni di documenti non solo negli uffici della Asl ma anche nelle sedi della società che si e' aggiudicata i lavori nelle provincie di Bergamo, Venezia e Padova.
La guardia di finanza indaga sull'appalto per le pulizie della Asl di Sassari e su quello per l'ampliamento del complesso ospedaliero universitario. Sull'inchiesta gli inquirenti mantengono il riserbo ma, da quanto si apprende, vi sarebbero una decina di indagati tra cui il responsabile della ditta che si e' aggiudicata i lavori e il suo referente in Sardegna. I militari del nucleo di polizia tributaria hanno effettuato perquisizioni, sequestri e acquisizioni di documenti non solo negli uffici della Asl ma anche nelle sedi della società che si e' aggiudicata i lavori nelle provincie di Bergamo, Venezia e Padova. In particolare, l'inchiesta della procura si riferisce alla gara d'appalto bandita dalla Asl per la "gestione del servizio di pulizia e sanificazione nelle strutture afferenti il predetto Ente e l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari" e a quella per l'affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi alla progettazione preliminare dei lavori per "l'ampliamento del complesso ospedaliero universitario compreso il completamento, l'adeguamento funzionale e il collegamento dell'esistente" del nuovo ospedale.

Categoria: