mille miglia

Chianti Fiorentino, a San Casciano tappa alla storica 'Autofficina Bellini'

A San Casciano val di Pesa, ridente Comune sui colli del Chianti, la storica Autofficina Bellini espone tute le foto delle Mille Miglia del passato e gli appassionati della corsa, anche quest'anno si sono dati appuntamento lì davanti, lungo la strada: nel corso della terza delle sue quattro tappe, il tratto toscano è il più classico della corsa, lungo la Val d’Orcia, fino a Siena
La Mille Miglia è passata dalla Provincia di Firenze per proseguire verso Siena. A San Casciano val di Pesa, ridente Comune sui colli del Chianti, la storica Autofficina Bellini espone tute le foto delle Mille Miglia del passato e gli appassionati della corsa, anche quest'anno si sono dati appuntamento lì davanti, lungo la strada. Nel corso della terza delle sue quattro tappe, il tratto toscano è il più classico della corsa, lungo la Val d’Orcia, fino a Siena. Oltre 700 le domande d'iscrizione provenienti da 41 Paesi, 440 gli equipaggi alla partenza in rappresentanza di 36 nazioni e di 5 continenti, più di 200 i Comuni attraversati, 7 regioni italiane e la Repubblica di San Marino: la corsa rappresenta sempre di più quello che Enzo Ferrari definì un “museo viaggiante unico al mondo”. Così infatti cita il sito toscanaeventi news. 440 vetture d’epoca appartenenti a 82 diverse Case costruttrici, centinaia di differenti modelli, 40 capolavori di design e meccanica costruiti prima del 1957, per una kermesse automobilistica lunga circa 1.700 km di strade italiane. La marca più rappresentata è Alfa Romeo con 46 vetture, 36 quelle di FIAT e 35 le auto di Lancia e Mercedes-Benz. Presente la Bugatti con 23 auto e Jaguar con 21 insieme a Porsche, 15 le Ferrari, 14 le vetture Aston Martin, 13 le O.M. E per finire 12 BMW e 11 Maserati.
di CLAUDIA RIGACCI

Categoria: