modena park

Vasco, Siae: un grande successo contro il 'secondary ticketing'

"Un successo senza precedenti per l'attivita' svolta da Siae in occasione di "Modena...Modena Park", il grandioso concerto di Vasco Rossi", in cui la societa' e' stata partner tecnico per implementare tutte le best practice anti secondary ticketing.
Lo dice la stessa Siae in un comunicato, rilevando con il dg Gaetano Blandini che "grazie ai controlli effettuati a monte sui biglietti venduti, al presidio costante delle biglietterie e a quelli sul territorio, siamo riusciti a limitare ed arginare notevolmente la piaga del secondary ticketing, contenendo il fenomeno entro il 5-6 % contro il 20-25% di altri eventi recenti". Per mesi, di concerto con gli organizzatori, 45 persone dello staff Siae hanno lavorato sul territorio e a partire dalla sera del 30 giugno direttamente a Modena, "presidiando continuativamente ognuno dei 12 varchi di accesso del pubblico al Modena Park, utilizzando per la prima volta, in via sperimentale, un innovativo sistema di controllo della regolarita' dei titoli di accesso". D'intesa con la Guardia di Finanza del comando provinciale di Modena sono state effettuate "attivita' di reciproco supporto finalizzate all'individuazione di biglietti falsi o contraffatti". E nell'ambito di queste attivita' congiunte sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza numerosi titoli di ingresso falsi o contraffatti individuati da Siae al momento dei controlli. Per "Modena Park" erano stati emessi 225.000 biglietti; per seguire l'evento nei cinema sono stati venduti piu' di 51mila titoli di ingresso (dato ancora parziale). (AGI) Vic (Segue) solo testo 16:10, Lunedì 3 Luglio 2017 AGI Globale Cultura e Spettacolo cod. R010299 1220 Car. Priorità bassa Vasco: Siae, un grande successo contro il secondary ticketing (2) (AGI) - Roma, 3 lug. - Grandissima affluenza anche per le proiezioni gratuite organizzate nelle diverse piazze italiane: a Rimini, ad esempio, sono state rilevate da Siae ben 12.045 presenze; a Zocca (paese natale di Vasco) 975; a Genova 1.053; a Elba 2.500. Inoltre sul territorio sono stati realizzati 13 eventi all'aperto con dlo speciale Rai in diretta da Modena che hanno registrato 3.750 presenze. Il concerto di Modena Park non e' stato solo l'evento dei record "ma anche, da tutti i punti di vista, un banco di prova strategico - dice ancora Blandini - per tutta l'economia degli eventi live nel nostro Paese e non solo. Come ha sottolineato piu' volte anche Vasco Rossi, ci ha dimostrato che non dobbiamo avere paura, non dobbiamo cambiare le nostre abitudini ne' stare chiusi in casa. Quindi un grazie particolare ai 225mila di Modena e al Komandante Vasco: siamo profondamente orgogliosi che sia un nostro autore". Da evidenziare infine un altro record per il grande raduno di Modena: l'evento e' il primo concerto live in Italia in cui e' stato compilato il bordero' digitale 'mio bordero'' di Siae mediante la App in beta testing.

Categoria: