L'intervista

Roberto Faenza, un regista anticonformista e "censurato dal potere"

Roberto Faenza, la necessità di informare e comunicare lontano dalle 'stanze del potere'
Il regista Roberto Faenza
Roberto Faenza, la necessità di informare e comunicare lontano dalle 'stanze del potere'
"Il cinema normalmente ha paura del dolore e della malattia, ad esempio quando io ho fatto il film 'Un giorno questo dolore ti sarà utile', mentre il romanzo ha avuto un grande successo in Italia, il film no perché... Continua su Panfocus
di SIMONA RUSSO

Categoria: