Incidente in volo

L'Aquila, elicottero vigili del fuoco s'adagia su fianco: 3 i feriti

L'Aquila, 13 ago. - Sono tre e non due i vigili del fuoco componenti dell'equipaggio di un elicottero in servizio antincendio rimasti feriti - non gravemente, secondo informazioni - nelle fasi di atterraggio, quando a causa di una forte turbolenza il velivolo si e' adagiato su un fianco al terreno. L'incidente in localita' Fonte Vetica, nel Comune di Castel Del Monte (L'Aquila), in un'area sottoposta a vincolo ambientale del Parco Gran Sasso-Laga. Il velivolo dei vigili del fuoco era stato impegnato nelle fasi di spegnimento di un incendio che da oltre una settimana ha divorato oltre 1000 ettari di territorio. L'intervento di soccorso in area e' stato effettuato dal Servizio Regionale Abruzzo del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas). L'operazione e' avvenuta con l'elicottero del 118 decollato da Preturo (L'Aquila) supportato successivamente da un secondo elicottero del 118 di Pescara. I tecnici del Soccorso Alpino e l'equipe sanitaria hanno stabilizzato l'equipaggio dei vigili del fuoco vittima del crash aereo e provveduto quindi al trasferimento presso gli ospedali dell'Aquila e Pescara. Una squadra di terra del Cnsas, con un medico del Corpo, e' intervenuta da Campo Imperatore a supporto delle operazioni.

Categoria: