tragedia familiare

Potenza, minorenne spara per sbaglio e uccide la nonna

Una donna di 67 anni, Maria Antonia Rondinelli, di Teana, piccolo centro in provincia di Potenza, e' morta dopo essere stata colpita al volto da un colpo di fucile sparato accidentalmente dal nipote minorenne.
La tragedia e' avvenuta ieri sera in casa della donna. Sul posto immediato l'intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto che constatare il decesso dell'anziana. Sul fatto indagano i carabinieri della Compagnia di Senise e del Comando provinciale di Potenza che hanno posto sotto sequestro l'arma legalmente detenuta dal padre del minore.

Categoria: