Legge elettorale

Rosatellum, Rabino: "no a fiducia ma si' alla legge"

Rosatellum, Rabino: "no a fiducia ma si' alla legge"
"La fiducia posta dal Governo sulla legge elettorale e' una grossa forzatura. Tutti i parlamentari dovrebbero essere liberi di esprimersi in Aula con grande senso di responsabilità, pensando solo al bene del Paese".
"Scelta Civica non vota la fiducia al governo ma, come tutte le opposizioni responsabili, si esprimerà a favore del Rosatellum". Lo afferma Mariano Rabino, deputato e presidente di Sc, che spiega: "La fiducia posta dal Governo sulla legge elettorale e' una grossa forzatura. Tutti i parlamentari dovrebbero essere liberi di esprimersi in Aula con grande senso di responsabilità, pensando solo al bene del Paese. Troppo alto pero' il rischio che, col voto segreto, molti deputati e senatori antepongano il proprio tornaconto all'interesse del Paese, che ha bisogno di una nuova legge elettorale".

Categoria:

Regione: