Manovra

Ok Senato alla fiducia con 149 si' e 93 no

Il Senato della Repubblica
Rinviata, almeno per il momento, la riforma delle Agenzie fiscali e nulla di fatto sul processo breve: e' saltata infatti la proposta dei centristi di inserire nel ddl bilancio parte della riforma Orlando da tempo ferma a palazzo Madama. Rischia di saltare definitivamente anche l'intervento per smaltire l'arretrato nella giustizia amministrativa.

Roma, 1 dic. - L'Aula del Senato ha votato la fiducia al governo sul maxi emendamento alla legge di Bilancio: i si' sono stati 149, i no 93. Il voto finale di Palazzo Madama sul provvedimento e' previsto per la serata.

La manovra incassa il primo si' in Senato. Dopo una serie di stop and go in Commissione, legati alle tensioni nella maggioranza, l'Aula di Palazzo Madama ha votato la fiducia al governo sul maxiemendamento. Una volta ottenuto il disco verde definitivo del Senato, la manovra passera' alla Camera. A Montecitorio potrebbero arrivare ritocchi al pacchetto famiglia, e in particolare al rifinanziamento del bonus bebe' che diventa definitivo ma varra' solo per il primo anno di vita del bambino. Dopo la protesta di Ap, il viceministro dell'Economia, Enrico Morando, ha assicurato che, se necessario, la misura sara' corretta in seconda lettura. Nel passaggio alla Camera sono attese modifiche anche sulla web tax e sulla fatturazione elettronica e dovrebbe essere completato il pacchetto pensioni con l'ampliamento della platea dell'Ape sociale, cosi' come dovrebbero arrivare ulteriori interventi per Comuni, Province e Regioni. Rinviata, almeno per il momento, la riforma delle Agenzie fiscali e nulla di fatto sul processo breve: e' saltata infatti la proposta dei centristi di inserire nel ddl bilancio parte della riforma Orlando da tempo ferma a palazzo Madama. Rischia di saltare definitivamente anche l'intervento per smaltire l'arretrato nella giustizia amministrativa.

- PENSIONI, STOP QUOTA 67 PER 14.600 LAVORATORI Stop all'aumento automatico dell'eta' pensionabile, che scattera' nel 2019, per 14.600 lavoratori impegnati in attivita' gravose. Nel 2023 la platea degli esentati sale a 20.200 per arrivare a 20.900 nel 2027. La misura costa 100 milioni nel 2019 e 300 milioni a regime. Gli adeguamenti dell'eta' pensionabile alla variazione della speranza di vita scatteranno ogni due anni con un tetto di 3 mesi a partire dal 2021. Si allunga da 4 a 7 anni, per le aziende private con piu' di 15 dipendenti, lo scivolo per i dipendenti in esubero.

- TAGLIO SUPERTICKET PER MINORI E REDDITI BASSI Taglio strutturale del superticket regionale da 10 euro per i redditi bassi, anziani e minori. Istituito un fondo da 60 milioni di euro annui, a partire dal 2018, per agevolare l'accesso alle prestazioni sanitarie per i soggetti vulnerabili.

- BONUS BEBE' STRUTTURALE Bonus bebe' diventa definitivo ma dimezzato dal 2019. per i nati nel 2018 l'assegno e' di 80 euro al mese che diventano 40 euro dal 2019. Il bonus verra' corrisposto soltanto per il primo anno di eta' del bambino e non piu' fino al terzo anno Dal 2019 l'importo annuo e' di 480 euro erogati mensilmente (40 euro) a partire dal mese di nascita o adozione del bambino, a condizione che il nucleo familiare di appartenenza del genitore abbia un Isee non superiore a 25mila euro annui. E' raddoppiato se la famiglia ha un Isee sotto i 7mila euro l'anno.

- WEB TAX RINVIATA AL 2019 Scattera' dal 2019 e potra' essere allargata al business to consumer. Si tratta di un'imposta al 6% sulle transazioni digitali relative a prestazioni di servizi tramite mezzi elettronici che saranno individuati da un decreto del ministro dell'Economia da emanare entro il 30 aprile 2018. Sono escluse le imprese agricole, i soggetti che hanno aderito al regime forfetario o al regime di vantaggio per i contribuenti di minore dimensione. Non saranno piu' le imprese a operare da sostituti d'imposta ma gli intermediari finanziari, a partire dalle banche. Dalla misura e' atteso un gettito annuo, dal 2019, di 114 milioni di euro.

- CAREGIVER FAMILIARI Arriva un fondo per il sostegno ai cosiddetti 'caregiver' familiari, ovvero coloro che assistono e si prendono cura di persone all'interno del nucleo familiare. Il fondo ha una dotazione iniziale di 20 milioni di euro l'anno nel triennio 2018-2020.

- FONDO 50 MLN PER RISARCIMENTI 4 BANCHE-VENETE Arriva il fondo per le vittime di reati finanziari da 50 milioni nel 2018-2019 per risarcire i risparmiatori delle quattro banche in liquidazione (Banca Etruria, Carife, CariChieti e Banca Marche) e quelli delle due banche venete in amministrazione coatta amministrativa (Popolare di Vicenza e Veneto banca). Le risorse arriveranno dai conti dormienti a un Fondo ad hoc al ministero dell'Economia. Per accedere ai risarcimenti, i risparmiatori dovranno comprovare il danno ingiusto subito.

CONCORSO PER EX LSU PALERMO: un concorso ad hoc per stabilizzare i circa 459 collaboratori scolastici ex Lsu di Palermo. Le nuove assunzioni potranno avvenire anche a tempo parziale nei limiti del tetto di spesa di 3,5 milioni fissato per il 2018 e di 8,7 milioni dal 2019.

- MILLEPROROGHE Entra in manovra il Milleproroghe 'light', che quest'anno non potra' essere approvato a fine anno, come previsto, a causa dei tempi stretti legati allo scioglimento delle Camere.

- PA, PROROGA GRADUATORE CONCORSI Arriva la proroga, a tutto il 2018, delle graduatorie per 4mila vincitori di concorso e 157mila idonei. Posticipato anche il termine entro cui le Province possono prorogare i contratti di lavoro a tempo determinato nonche' i contratti cococo.

- PA, FONDO PER STABILIZZARE RICERCATORI Un fondo con una dotazione di 10 milioni nel 2018 e 50 milioni annui dal 2019 per la stabilizzazione dei ricercatori della pubblica amministrazione. Gli enti di ricerca beneficiari del finanziamento dovranno destinare alle assunzioni risorse proprie pari ad almeno il 50% dei finanziamenti ricevuti.

- STOP INCROCI STAMPA-TV ANCHE IN 2018 Proroga al 31 dicembre 2018 del divieto di incroci proprietari tra stampa e tv. Chi detiene una quota del mercato televisivo superiore all'8%, e le imprese del settore comunicazioni elettroniche che detengono una quota superiore al 4% dei ricavi del settore, non possono acquisire o detenere partecipazioni in imprese editrici di quotidiani su carta stampata.

- UN ANNO IN PIU' PER VITTIME SANGUE INFETTO Le vittime di trasfusioni con sangue infetto, o emoderivati infetti o vaccinazioni obbligatorie, avranno un anno di tempo in piu', fino al 31 dicembre 2018, per essere risarcite. Per i danneggiati da trasfusione di sangue infetto e da somministrazione di emoderivati infetti, il risarcimento ammonta a 100mila euro e per i danneggiati da vaccinazione obbligatoria a 20mila euro.

- PIU' TEMPO A COMUNI PER PAGARE LAVORI SCUOLE Slitta al 31 dicembre 2018 il termine entro il quale i Comuni possono pagare le somme alle ditte aggiudicatarie dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole.

- SLITTA CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA PER AZIENDE AGRICOLE Proroga al 31 dicembre per la certificazione antimafia per i terreni agricoli che usufruiscono di fondi europei fino a 25.000 euro.

- ECOBONUS Sale a 40.000 euro per ogni unita' immobiliare il livello massimo dell'agevolazione del 70% per la riqualificazione energetica delle parti esterne degli edifici condominiali; sull'installazione di ascensori, infissi e finestre l'Iva e' sempre al 10% anche per il prestatore di servizio.

- SOSTEGNO A GIOVANI FUORI FAMIGLIA Arrivano 5 milioni di euro per ciascun anno del periodo 2018-2020 da destinare, in via sperimentale, a interventi in favore di giovani di eta' tra i 18 e 21 anni che vivano fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento giudiziario.

- NUOVE MISURE PER ASSUNZIONI AL SUD Misure complementari per l'assunzione, in specifiche regioni, di under 35 o con eta' pari o superiore a 35 anni senza un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi.

PIU' RISORSE PER REI Aumenta dal 2020 la quota del Fondo per la lotta' alla poverta' e all'esclusione sociale che e' destinata al rafforzamento degli interventi e dei servizi sociali per le famiglie beneficiarie del Reddito di inclusione.

- CALL CENTER Viene chiarito l'ambito di applicazione degli obblighi e delle sanzioni sull'attivita' svolte dai call center.

- 35 MLN AD ANPAL PER RICOLLOCAZIONE Stanziati per l'Anpal, l'Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, 5 milioni di euro nel 2018 e 15 milioni annui per il 2019 e 2020 per le spese di implementazione dell'assegno di ricollocazione.

- FONDO PER ORFANI FEMMINICIDIO Arriva il fondo per gli orfani di femminicidio, con 2,5 milioni di euro l'anno per il triennio 2018-2020. La norma prevede che almeno il 70% dei fondi disponibili siano destinati agli interventi in favore dei minori.

- CONGEDO PER VITTIME VIOLENZA ESTESO A COLF Il congedo per le donne vittime di violenza di genere viene esteso anche alle lavoratrici domestiche. La platea stimata e' di poco inferiore alle 800mila unita' e la misura costa 1 milione di euro.

- SCUOLE BELLE Viene ampliato il campo di applicazione della norma limitato allo stato attuale ai soli lotti ove la Convenzione sia stata risolta, includendovi anche i lotti ove la convenzione scada, sia scaduta o non sia mai stata attivata.

- COCOCO SEGRETERIE SCUOLE Si prorogano fino al 31 agosto 2018 i contratti cococo degli assistenti e dei tecnici delle segreterie scolastiche.

- DIRITTO ALLO STUDIO Aumenta di 30 milioni annui dal 2018 la dotazione del Fondo integrativo statale per la concessione di borse di studio universitarie.

- FUSIONE COMUNI Le somme accantonate sul fondo di solidarieta' comunale, non utilizzate vengono destinate per incrementare i contributi a favore delle fusioni di Comuni.

- MESSA IN SICUREZZA POST EMERGENZA Spazi finanziari disponibili a favore degli investimenti dei Comuni finalizzati al ripristino e alla messa in sicurezza del territorio a seguito di eventi meteorologici per i quali sia stato dichiarato, nell'anno precedente, lo stato di emergenza.

- DUP ANCORA PIU' SEMPLIFICATO In arrivo un'ulteriore semplificazione del Dup, il documento unico di programmazione previsto per i piccoli Comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti.

- CREDITI DI DUBBIA INESIGIBILITA' Piu' gradualita' nell'accantonamento al bilancio di previsione del fondo dei crediti di dubbia esigibilita'. Si riduce dall'85% al 75% la quota per il 2018 e dal 100% previsto dal 2019 al 95% nel 2020, mantenendo l'obiettivo del 100% al 2021.

- FABBISOGNI STANDARD Si assegna alla Commissione tecnica per i fabbisogni standard il compito di predisporre una relazione biennale sullo stato di attuazione delle norme in materia di federalismo fiscale riguardanti gli enti territoriali.

- FONDO SOLIDARIETA' COMUNALE Ridotta dal 55 al 45% nel 2018, e dal 70 al 60% nel 2019, la quota del fondo di solidarieta' comunale delle regioni a statuto ordinario da ripartire sulla base della differenza tra le capacita' fiscali e i fabbisogni standard.

- SANITA' Ok a 100 assunzioni per l'Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, tra 2018 e 2019. Proroga a febbraio 2018, termine entro il quale andra' emanato il nuovo decreto, delle tariffe massime applicabili dalle strutture di riabilitazione, assistenza ospedaliera per acuti, lungodegenza e assistenza specialistica ambulatoriale. Le Regioni potranno inoltre procedere alla rivalutazione dei fabbisogni degli Irccs (Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico).

- AUTORITA' ENERGIA L'Autorita' per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico riceve anche le competenze in materia di ciclo dei rifiuti e assume il nome di Autorita' di regolazione per energia e reti e ambiente. Viene confermato a cinque il numero di componenti del collegio dell'Autorita' per l'energia.

- PESCA, ARRIVA INDENNITA' PER LAVORATORI Nel periodo di sospensione dell'attivita' lavorativa e' riconosciuta per ciascun lavoratore, per l'anno 2018 e nel limite di spesa di' 11 milioni di euro, un'indennita' giornaliera pari 30 euro.

- RISORSE PER SISTEMA FORMAZIONE DUALE Nel 2018 destinati 50 milioni in piu' al sistema duale per dare maggiore forza ai percorsi formativi; si tratta di risorse del Fondo sociale per l'occupazione e la formazione.

- XYLELLA FASTIDIOSA In arrivo 4 milioni di euro per il biennio 2019-2020 da destinare al finanziamento di contratti di distretto per i territori danneggiati dal batterio Xylella fastidiosa.

- PALETTI PER PRESTITO SOCIALE COOPERATIVE, Le cooperative che ricorrono al prestito sociale sono tenute a impiegare quanto raccolto in operazioni strettamente funzionali al perseguimento del loro oggetto sociale.

- PREMI DI PRODUTTIVITA' IN AZIONI Per i premi di produttivita' corrisposti a lavoratori dipendenti in azioni, si prevede che la plusvalenza determinata dalla cessione debba essere calcolata sulla differenza tra quanto percepito dal lavoratore e il valore delle azioni al momento in cui sono state assegnate al soggetto beneficiario.

- DAL 2020 IN VENDITA SOLO RADIO DIGITALI Dal 2020 potranno essere vendute solo radio con un'interfaccia digitale. Dal 1 giugno le aziende produttrici venderanno ai distributori al dettaglio solo apparecchi dotati di tale interfaccia che consenta di ricevere i servizi digitali.

- ASTA 5G, PIU' TEMPO AD AGCOM Piu' tempo all'Agcom per definire le procedure per l'asta delle frequenze 5G spostando dal 31 marzo al 30 aprile il termine per definirle. E' inoltre previsto l'aggiornamento del piano di numerazione automatica dei canali del servizio digitale terrestre e le modalita' di attribuzione dei numeri entro il 31 maggio 2019.

- INDUSTRIA 4.0 Altri 5 milioni di euro dal 2018 per favorire l'offerta formativa e lo sviluppo di competenze legate al processo Industria 4.0.

- TRASFERIMENTI POLIZIA Si agevolano e si rendono piu' flessibili i trasferimenti della Polizia di Stato dimezzando il periodo di permanenza in sede per presentare richiesta di spostamento.

- POMPEI Per il completamento del Grande Progetto Pompei la direzione verra' confermata per l'intero arco del 2019.

- CAPITANERIE Due milioni di euro a partire dal 2018 per nuove assunzioni nel corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera per fronteggiare l'emergenza terrorismo.

- LIBRERIE, SCONTO IMU-TASI-TARI Arriva un credito d'imposta, con un tetto fino a 20mila euro, per le librerie, per far fronte alle spese di Imu, Tasi, Tari e affitto, nel limite di spesa di 4 milioni di euro per l'anno 2018 e di 5 milioni di euro annui dal 2019.

- COMMISSARIO STRAORDINARIO UNIVERSIADE 2019 NAPOLI Arriva un commissario straordinario per "assicurare la realizzazione della Universiade" di Napoli del 2019.

- FONDO DA 30 MLN PER MESSA IN SICUREZZA EDIFICI E 'istituito presso il ministero delle Infrastrutture un Fondo per la messa in sicurezza di edifici e strutture pubbliche con una dotazione di 30 milioni per ciascuno degli anni dal 2018 al 2030.

- SISMA Prorogata dall'anno d'imposta 2017 fino all'anno d'imposta 2018 l'esenzione Irpef e Ires dei redditi da fabbricati inagibili nei territori del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici.

- STOP RATE CDP PER COMUNI ISCHIA:sospese per tutto il 2018 le rate dei mutui contratti con Cassa Depositi e prestiti e con gli istituti di credito privati ai Comuni di Ischia colpiti dal terremoto dello scorso 21 agosto.

- NIENTE IMU SUI RIGASSIFICATORI OFFSHORE Niente Imu sui rigassificatori offshore. Limitata sole alle porzioni dei manufatti di rigassificazione destinate a uso abitativo o di servizi civili.

- 3 MLN PER EXPO DUBAI Sanziati 3 milioni per il 2018 per la preparazione della partecipazione italiana all'Expo Dubai 2020

- ITALIANI NEL MONDO Per favorire gli italiani nel mondo e per rafforzare gli interessi italiani all'estero vengono stanziati nel 2018 circa 4 milioni di euro.

- 40 CARABINIERI IN PIU' PER SICUREZZA MUSEI Arrivano 40 carabinieri in piu' per rafforzare la sicurezza nei musei e negli altri luoghi di cultura statali.

- CARNEVALI Destinati 6 milioni nel triennio 2018-2020 per il sostegno di manifestazioni carnevalesche.

- VITTIME VAJONT Arriva un contributo di 50mila euro per ciascuno degli anni del triennio 2018-2020 per assicurare la gestione e la manutenzione del cimitero delle vittime del Vajont.

- FONDAZIONE GRAZIADIO Arriva uno stanziamento di 1,5 milioni annui per la Fondazione Graziadio Isaia Ascoli per la formazione e la trasmissione della cultura ebraica.

- UN MLN A LEGA FILO D'ORO Stanziato 1 milione per il 2019 per la Lega del Filo d'Oro-Onlus (associazione per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali).

- FONDO PER ARCHIVI STORICI PARTITI Previsto un fondo da un milione di euro annui dal 2018 per finanziare gli archivi storici dei movimenti politici e degli organismi di rappresentanza dei lavoratori.

- STEWARD STADI Arrivano le deroghe al Jobs act per l'assunzione di steward negli stadi.

- REGISTRO NAZIONALE AGENTI SPORTIVI Istituito presso il Coni il Registro nazionale degli agenti sportivi. Per l'iscrizione e' prevista un'imposta di bollo annuale di 250 euro.

- FONDO PER SETTORE AVICOLO Arriva il Fondo per l'emergenza avicola, con una dotazione di 15 milioni di euro per l'anno 2018 e 5 milioni di euro per l'anno 2019.

- INDENNITA' CNEL In arrivo l'indennita' per i 10 esperti del Cnel e i rimborsi delle spese di viaggio e soggiorno per il presidente, vicepresidenti, esperti e altri consiglieri.

Categoria:

Regione: