Politica e finanza

Vendita Milan, la procura smetisce: "Nessun inchiesta sulla cessione della squadra"

Vendita Milan, la procura smetisce: "Nessun inchiesta sulla cessione della squadra"

berlusconi Li
Sommario: 
Secondo La Stampa, gli inquirenti sospettano un giro di partite contabili illegali, ma la Procura di Milano, non certo tenera con Silvio Berlusconi, boccia come false le notizie pubblicate. Il quotidiano insiste, sconfessando addiritura il procuratore capo Greco e la partita si sposta inevitabilmente sul campo delle prossime elezioni politiche
La Procura di Milano ha smentito di aver avviato un'inchiesta penale in relazione alla vendita del Milan all'imprenditore cinese Yonghong Li. "Non c'è nessun fascicolo di indagine per sospetto riciclaggio", ha affermato il pm Francesco Greco che ha parlato ai giornalisti nel suo ufficio in Procura, "nemmeno un fascicolo conoscitivo, a modello 25, né con ipotesi di reato senza indagati.

Pagine

Abbonamento a RSS - Cronaca