Matrimonio Lollobrigida

Assolto a Roma imputato spagnolo

Assolto a Roma imputato spagnolo

Assolto a Roma imputato spagnolo
Sommario: 
Nessuna truffa e nessun inganno. Le nozze del 2010 tra Gina Lollobrigida e lo spagnolo Javier Rigau sono valide. Finito a processo per truffa e uso di atto falso, il catalano, difeso dagli avvocati Michele e Alessandro Gentiloni Silveri, è stato assolto da ogni accusa. La pm Claudia Terracina aveva sollecitato una condanna a 8 mesi

Assolto perche' il fatto non sussiste: si' e' chiuso cosi', davanti al giudice di Roma Paola Roja, il processo all'imprenditore catalano Francisco Javier Rigau Rafols accusato dalla Procura di aver ingannato Gina Lollobrigida convincendola a ratificare nell'aprile del 2012, con dichiarazione resa davanti al notaio, il matrimonio religioso contratto il 29 novembre del 2010 in Spagna per suo cont

Pagine

Abbonamento a RSS - Cronaca