beni culturali
Durante il lungo fine settimana di Ferragosto i visitatori saranno accolti nei luoghi archeologici e d'arte il Lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali, il programma di apertura straordinaria del 14 e 15 di Agosto, rientra nel progetto cultura incentivando la visita dei Musei, delle aree archeologiche e dei luoghi della cultura statali
centenario
Previsti cinque giorni di eventi durante i quali i visitatori potranno ripercorrere la vita e la carriera di Galep e conoscere il mondo del fumetto che si è sviluppato intorno a Tex Willer, fulcro di tutto, una mostra antologica dei lavori di Galep che spazia dal 1940 al 1994, anno dell'ultima copertina realizzata per Tex e anche della scomparsa del disegnatore
55° edizione
iamo ancora piu' felici di dare il benvenuto a Natasha Stefanenko, una grande professionista che, insieme ad Enrico Bertolino, sapra' valorizzare la conduzione della finale 2017 con il suo stile ironico ed elegante. Siamo certi che entrambi renderanno la serata del 9 settembre al Teatro La Fenice di Venezia un momento speciale ed unico
Città turistica
"Il Museo sta crescendo e Taranto sta cominciando a diventare una citta' turistica, il cambiamento sta pian piano avanzando" commenta Eva Degl'Innocenti, la direttrice che si e' insediata a dicembre 2015 su nomina del ministro ai Beni culturali, Dario Franceschini".
Musei: all'archeologico di Taranto in estate +30% di visitatori
Turismo
Anche a ferragosto i musei civici saranno regolarmente aperti, fatta eccezione per quelli che osservano il turno di chiusura settimanale.
Cultura
Dopo il successo delle edizioni precedenti e il record d'ingressi registrato nel primo semestre del 2017, c'è grande attesa anche per domenica prossima
Palazzo Strozzi
Partirà a Settembre una grande mostra a Palazzo Strozzi che rimarrà aperta fino a Gennaio. Circa 70 le opere esposte dei più grandi maestri del XVI secolo da Michelangelo a Rosso Fiorentino, da Andrea del Sarto a Pontormo e Bronzino, dopo le rassegne su Bronzino e Pontormo e Rosso Fiorentino ecco dunque 'Il Cinquecento a Firenze', la rassegna che conclude la trilogia di Palazzo Strozzi per raccontare un'epoca straordinaria di estro intellettuale, segnata da eventi come il Concilio di Trento o dominata dalla figura di Francesco I de' Medici, fulgido rappresentante del mecenatismo europeo, i 70 capolavori selezionati sono sia dipinti che sculture
Editoria indipendente
Il mondo editoriale per quanto riguarda l’editoria indipendente, di cui la nostra casa editrice fa parte, è un mondo invece molto, molto al femminile. Ci sono tantissime editrici donne e le redazioni sono piene di figure femminili importantissime, che lavorano sia nella comunicazione ma anche nella redazione, e nella selezione dei testi.
Articolo di:
di CRISTINA DESOGUS

Pagine

Abbonamento a Cultura