Centrosinistra
"Renzi ha detto da diverso tempo che lui lavora per far vincere il centrosinistra e non e' importante la leadership, anche perche' il presidente del Consiglio lo sceglie il presidente della Repubblica. Questa e' una discussione totalmente inutile. Non discutiamo di leadership, ma di un progetto per il Paese e per i cittadini" ha detto Delrio".
Delrio: "cammino unita' difficile ma strada giusta"
Votazioni e online sulla piattaforma Rousseau
Le votazioni - rigorosamente online sulla piattaforma Rousseau - si sono aperte stamane alle 10 e si concluderanno alle 19. Gli aspiranti candidati consiglieri sono cosi' ripartiti per province: 38 Bergamo, 250 Milano, 42 Monza e Brianza, sei Sondrio, 56 Varese, 18 Mantova, 49 Brescia, nove Lodi, 18 Cremona, 28 Pavia, 31 Como e 15 Lecco
Lombardia: oltre 500 aspiranti candidati M5s
Seminario
Saranno i presidenti delle Camere, Pietro Grasso e Laura Boldrini, ad aprire dopodomani, giovedi' 23 novembre, il seminario 'Fermare la violenza contro le donne'.
Violenza donne: Grasso e Boldrini aprono convegno giovedi'
M5s
"Pero' penso - continua Giachetti - che se vogliamo davvero cambiare le cose, cambiare il modo dominante del fare politica, anche nei rapporti personali tra avversari, dobbiamo cominciare da noi stessi e non aspettare sempre che a farlo siano gli altri".
Giachetti: "grande rispetto per scelta umana Di Battista"
Manovra
Abbiamo chiesto con forza che il bonus bebe', di cui nei tre anni passati hanno goduto quasi 800.000 famiglie venisse rifinanziato. Abbiamo accolto come un segnale positivo il pronunciamento di esponenti del Pd in tal senso. Adesso tutto sembra tornato in alto mare.
Lupi a Gentiloni, senza bonus bebe' non la votiamo
Pensioni
"Gli impegni che il governo ha preso al tavolo di confronto con i sindacati vanno nel senso giusto e garantiscono maggiore equita', perche' come abbiamo sempre detto non tutti i lavori sono uguali".
Martina: "impegni Governo garantiscono maggiore equità"
Pd
"Credo quindi - ha continuato Orlando - che bisognerebbe fare uno sforzo per evitare che vinca una destra dai tratti talvolta inquietanti e che dovrebbe essere contrastata con l'unita' di tutte le forze progressiste".
Orlando: "surreale l'idea che divisi si e' piu' forti"
Centrosinistra
"Non riesco a capire - dice alla Stampa l'ex ministro molto vicino a Romano Prodi - come, dopo l'inevitabile approfondimento delle divisioni che ci attenderebbe, ritrovarsi diventerebbe piu' facile. Fermiamoci, ricominciamo dalle cose che ci uniscono".
Parisi a Bersani, dopo il voto solo divisioni

Pagine

Abbonamento a Politica