Il Neurochirurgo
Nel 2010 si sono verificati sulle strade italiane 207.000 incidenti stradali con 4.000 morti e 296.000 feriti. Con questi numeri l’Italia non aveva raggiunto l’obiettivo UE del dimezzamento del numero dei morti sulle strade nel 2010 rispetto ai dati 2001 fermandosi a -44%
Il trauma cranico da incidente stradale: un’epidemia silente
Articolo di:
di STEFANO SIGNORETTI*
'SONO UN T1PO'
Un progetto dedicato alle scuole che, grazie all’utilizzo di due fumetti Disney vuol aiutare i bambini, gli insegnanti e le famiglie a comprendere meglio e a gestire il diabete nella quotidianità. L’obiettivo è spiegare che i bambini con diabete sono uguali agli altri, che non devono sentirsi emarginati a causa della propria condizione e che basta adottare piccole precauzioni per vivere normalmente e senza problemi. Grazie a un linguaggio molto semplice, inoltre, Lilly e Disney mirano ad abbassare l’età di percezione e autogestione del bambino con diabete, migliorandone non solo la qualità di vita ma anche la comunicazione con genitori, insegnanti e medici
IL PROGETTO NAZIONALE DI SENSIBILIZZAZIONE VERSO IL DIABETE INFANTILE
pronto testo su obbligo a scuola
Per i vaccini saranno obbligatori "non sarà uno schema fisso - spiega Lorenzini - Oltre ai 4 già previsti dal calendario per la pediatria, li decideremo di volta in volta in base ai dati epidemiologici. Ho inviato la bozza della legge a Palazzo Chigi per rispondere a un'emergenza, il calo delle soglie di sicurezza. La popolazione non è adeguatamente protetta"

5^ Giornata Mondiale

Roche, leader mondiale nella ricerca e sviluppo di nuove opzioni terapeutiche in oncologia, coglie questa importante occasione per rinnovare il suo impegno nella battaglia contro i tumori femminili, in particolare il tumore dell'ovaio e riaffermare l'alleanza che l'Azienda porta avanti insieme ad ACTO onlus con il progetto "Sguardi d'energia"

dati del ministero

Dall'inizio dell'anno si contano gia' 1.920 malati: per avere un termine di paragone, nel 2016 si contarono circa 800 casi in tutto l'anno. Di questi 1.920 nuovi casi, l'88% fa riferimento a persone non vaccinate. E che il morbillo non sia uno scherzo lo confermano i numeri: il 34% dei malati ha almeno una complicanza, il 40% sono stati ricoverati, il 15% sono finiti al pronto soccorso.

Psichiatria dinamica

A livello mondiale, secondo gli esperti, sono depressione (59 per cento), ansia (18 per cento) e disturbi di personalita' (23 per cento) le malattie piu' diffuse degli ultimi 15 anni, di cui le prime due con una enfasi maggiore nel corso degli ultimi tre anni

ERRORE MILIONARIO

Mercato con forte concorrenza quello del medicinale per la cura dell'epatite C, così nella prudenza si acquistano confezioni consapevoli che possono sopraggiungere medicine migliori, errore per il farmaco acquistato in 270 dosi anziché 90 e che ha fatto spendere 10 milioni di euro alla nostra Regione, l'ente Estar sta ora trattando con il produttore per raggiungere “una positiva soluzione, senza alcun aggravio per il sistema sanitario”
Articolo di:
di CLAUDIA RIGACCI

Salute

Lo studio ha messo in evidenza la prevalenza di patologie che determinano il fattore di rischio e ha rilevato che il 12% del campione e' in terapia farmacologica per l'ipertensione e solo il 4% riferisce di avere dislipidemia (cioe' un valore elevato di colesterolo e trigliceridi). Sono valori molto inferiori alle medie italiane: l'ipertensione e' mediamente al 19,8% e la ipercolesterolemia al 23,6% (soggetti tra i 18 e i 65 anni)

Pagine

Abbonamento a Salute e Medicina