Terremoto, Enel: dighe sicure dopo scossa della scorsa notte

Terremoto, Enel: dighe sicure dopo scossa della scorsa notte

Nessun problema dopo la scossa sismica della scorsa notte nell'Appennino centrale per le dighe che ci sono nell'area. Lo riferisce l'Enel, al termine delle verifiche effettuate per accertare eventuali criticita' dopo il sisma di magnitudo 4.0 registrato poco dopo la mezzanotte tra le province de L'Aquila e di Rieti.

Pagine

Abbonamento a RSS - Abruzzo