operazione "posidonia"

Appalti rifiuti Chiavari, assegnazioni irregolari per 10mln

Appalti rifiuti Chiavari, assegnazioni irregolari per 10mln

Sommario: 
La procura di Genova ha emesso l'avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di tre dipendenti del Comune di Chiavari e di quattro imprenditori del settore dello smaltimento dei rifiuti a seguito della indagine condotta dalla Guardia di finanza sulle modalita' di affidamento dei lavori di smaltimento delle alghe depositatesi sulla spiaggia adiacente il porto turistico nel 2014.
E' emerso che un funzionario ed un istruttore tecnico dell'Ufficio Lavori pubblici di Chiavari, in concorso con il loro dirigente responsabile, avrebbero "dolosamente sottostimato, senza alcuna perizia, la quantita' di materiale da asportare, di quasi il 1000% (dichiarando 250 tonnellate anziche' 2.128 tonnellate), al fine di aggirare l'obbligo di indizione di una gara di appalto e consentire l'af

Pagine

Abbonamento a RSS - Genova