maltempo
Bolzano. Dopo i temporali che hanno colpito ieri Milano, in queste ore è il Trentino a fare i conti con la pioggia e la grandine. Dai 38 gradi dei giorni scorsi, la temperatura è scesa a 12 gradi nelle zone montane e massimo 19 a valle, portando violenti piogge che hanno raffreddato l'aria.
autonomia altoatesina
Cori e fischi di protesta per la liberta' sul vaccino da parte di circa 150 persone all'uscita del presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella dal Kursaal di Merano. I manifestanti hanno urlato in lingua tedesca "Impfung Freiheit" (libera' di vaccino, la traduzione in lingua italiana).
Austria
Crisi di governo, verso elezioni anticipate a ottobre
La pesante crisi di governo in Austria sta portando il Parlamento ad indire elezioni anticipate di un anno rispetto alla naturale scadenza. I cittadini austriaci molto probabilmente si recheranno alle urne ad ottobre 2017. Gia' individuate due date, l'8 o il 15 ottobre.

linea del Brennero

Sull'incidente ferroviario sul lavoro sulla linea del Brennero, nei pressi di Bressanone, la Procura della Repubblica di Bolzano e' prossima ad aprire un fascicolo d'inchiesta ipotizzando i reati di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose.

chiusa la linea del Brennero

Tragedia ferroviaria nella notte a Bressanone in Alto Adige. Due persone sono morte e tre sono rimaste gravemente ferite nello scontro tra due convogli che stavano effettuando lavori di manutenzione programmata lungo al linea ferroviaria del Brennero.

padre omicida-suicida

Gabriele Sorrentino ha ucciso i suoi due figli con complessivamente cinque martellate alla testa. L'uomo di 43 anni, autore del duplice omicidio nel suo appartamento nel quartiere residenziale Albere di Trento, si e' poi suicidato buttandosi in un dirupo.

tragedia familiare

La causa piu' accredita del gesto "sorprendente, incontrollato, disperato" - come lo ha definito la Procura di Trento - di Gabriele Sorrentino, l'uomo di 43 anni che ieri a Trento ha ucciso a martellate i suoi due figli (Alberto di 4 anni e Marco di due e mezzo), e' quella del crac finanziario.
"Il gesto incomprensibile, disperato ed incontrollato e' presumibilmente dovuto a difficolta' di varia natura e la prima pista potrebbe essere quella di ragioni finanziarie. Posso dire che i rapporti con la moglie erano assolutamente normali".
Resterebbero ormai pochi dubbi nella ricostruzione dell'episodio che ha portato alla morte di due bambini a Trento e al suicidio del padre, un consulente finanziario di 44 anni, ex carabiniere fino al 2014 elicotterista in servizio presso il nucleo elicotteri di San Giacomo di Laives (Bolzano).
Sarebbe legato a motivi economici l'omicidio-suicidio compiuto da un consulente finanziario di 44 anni che oggi in un appartamento di Trento ha ucciso con un martello i suoi due figli di 4 e 3 anni e poi, dopo un breve tragitto in auto, si e' suicidato buttandosi in un dirupo.

tragedia familiare

Tragedia familiare a Trento: un uomo ha ucciso a martellate due dei suoi figli, di 4 e 3 anni, e si e' poi suicidato lanciandosi da una rupe. Una terza figlia, di 13 anni, era in gita scolastica ed e' cosi' scampata alla furia del padre. Una furia forse scatenata da preoccupazioni economiche.

nel Tirolo austriaco

E' di tre escursionisti morti ed uno disperso il pesante bilancio dell'incidente in montagna avvenuto oggi sul Jochgrubenkopf, massiccio che si trova nel Tirolo austriaco sopra l'abitato di Schmirn nei pressi di passo del Brennero. La notizia e' stata resa nota dalla polizia austriaca.
Abbonamento a Regione Trentino