Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! L’infelicità è più pesante della terra, nessuno sa lasciarla.Lao Tsu

I mountain biker hanno un paradiso: il Tirolo

di Redazione Turismo
Si chiamano “Great Trails” e sono i 5 migliori tracciati da fare in mountain bike del Tirolo austriaco, selezionati da una giuria di esperti in base al percorso, alla lunghezza, alle criticità e alla rilevanza paesaggistica. Ve li presentiamo.
In bici sul Blindsee
In bici sul Blindsee

1. Arzler Alm Trail
Montagne russe con vista su Innsbruck.  È l’unico dei Great Trails che parte dal cuore del capoluogo tirolese. Si prende la funicolare della Hungerburgbahn e all’arrivo a monte si pedala in salita per un dislivello di 300 metri lungo una comoda strada forestale, fino a raggiungere la leggendaria Arzler Alm. Questa malga offre una magnifica vista sulla città e sul monte Patscherkofel e d’estate organizza squisite grigliate con buffet. Lunghezza: 3 km; tempo di percorrenza:  15 minuti.


2- Blindsee Trail
Nella natura della Tiroler Zugspitz Arena.  Questo emozionante trail inizia con una rilassante salita in cabinovia. Arrivati all’impianto di risalita Grubigsteinbahn di Lermoos, i MTBiker possono acquistare un biglietto “X-Treme” e salire fino a monte alla malga Grubigalm da dove comincia il Blindsee Trail. Dopo un paio di minuti in leggera salita, si apre un ampio tratto di trails per chi non soffre di vertigini. Consigliato fermarsi di tanto in tanto per godere della vista sul lago Blindsee. Nel tratto nei pressi della cascata è meglio spingere la bici. Lunghezza: 7 km; tempo di percorrenza: un’ora.  

Sul lago Rechensee
Sul lago Rechensee


3- Fleckalm Trail:  nelle Kitzbüheler Alpen
È uno dei trail più lunghi del Tirolo e che richiede una buona dose di forza e concentrazione. Il dislivello in discesa è di oltre 1.000 metri, per questo non è adatto ai ciclisti alle prime armi. Da apprezzare una sosta a metà percorso alla malga Fleckalm. La parte superiore del Fleckalm Trail è relativamente veloce, mentre il tratto inferiore attraversa il bosco con curve a gomito, ponticelli in legno e tappeti di radici. Gli incantevoli panorami sul Wilder Kaiser e sul Kitzbüheler Horn, le squisite prelibatezze della Fleckalm e il divertimento della discesa ripagano di ogni fatica. Lunghezza: 7 km; tempo di percorrenza: 45 minuti.


4- Leiterberg Trail: i panorami della Ötztal.
Un omino di pietra segnala l’inizio del Leiterberg Trail, un percorso naturale che richiede versatilità tecnica e qualche sosta di tanto in tanto. Soprattutto nel tratto superiore si trovano passaggi semplici dove lasciar correre le ruote. Mai perdere la concentrazione e per godere degli straordinari panorami sul Wildspitze, sul Weißkugel e il ghiacciaio, è meglio concedersi una piccola pausa alla malga Leiterbergalm. Da qui si può prendere anche la più agevole strada forestale. Il tratto finale regala anche ai neofiti del trail un’emozionante flow e alla fine, si ritorna nel centro della località lungo il Kreuzwegtrail. Lunghezza: 4 km; tempo di percorrenza: 30 minuti.


5- Plamort Trail: sul Passo di Resia
All’arrivo a monte dagli impianti della Bergkastelseilbahn di Nauders si prende l’Alm Trail (1 km, facile) fino alla malga Stieralm. Lì è possibile fare un pieno di energia. Dopo un breve passaggio sul sentiero forestale, il Plamort Trail si apre per pochi metri in salita con caratteristiche cross country e, per un chilometro e mezzo attraversa un altopiano pittoresco fino ai bunker della Seconda Guerra Mondiale sul confine italo-austriaco. Lunghezza: 6 km; tempo di percorrenza:  36 min.

Ulteriori informazioni: www.tirolo.com