Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se vivi sulla norma della natura, non sarai mai povero; su quella delle opinioni, non sarai mai riccoEpicuro

La Francia evita un altro attentato: arrestati due fratelli egiziani

di Redazione Esteri
Secondo il ministro dellʼInterno Gerard Gollomb i due erano in possesso delle istruzioni per la fabbricazione di veleno di ricino. L’impresa riuscita grazie al monitoraggio social
a Francia evita un altro attentato

Un nuovo attentato è stato sventato in Francia con l'arresto di due fratelli egiziani. A dare l’annuncio, questa sulla rete televisiva Bfm è stato il ministro dell'Interno, Gerard Gollomb. I due, ha detto il ministro, erano in possesso delle istruzioni per la fabbricazione di veleno di ricino: "C'erano due giovani di origine egiziana che si stavano preparando a commettere un attacco, con esplosivo o ricina, questo veleno molto forte”.

Seguiamo un certo numero di persone sui social network - ha spiegato il ministro - e succede che questi erano su Telegram - la piattaforma di messaggi criptati, ndr - Abbiamo potuto individuarli, scoprire questo progetto di attentato e arrestarli".