Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non passare il tempo con qualcuno che non sia disposto a passarlo con teGabriel Garcia Marquez

Pallanuoto: dal 14 al 28 luglio Campionati europei di Barcellona. Federnuoto comunica formazioni

Il CT Sandro Campagna: “E' un importante test di valutazione in ottica olimpica. In questi due anni abbiamo dovuto affrontare molte avversità, che comunque mi hanno consentito di effettuare molteplici valutazioni”
barcellona europei pallanuoto
Il CT della nazionale italiana Sandro Campagna

Settebello e Setterosa sono pronti ad affrontare i Campionati europei di pallanuoto in programma alla piscina “Picornell” di Barcellona.

La Federazione italiana nuoto ha comunicato formazioni e staff.

Siamo in una fase di passaggio,” dice il CT Sandro Campagna ”a metà del quadriennio olimpico. In questi due anni abbiamo dovuto affrontare molte avversità, cui abbiamo risposto inserendo più giocatori che mi hanno consentito di operare molteplici valutazioni. La mancanza di Aicardi ci toglie qualcosa al centro, ma cercheremo di sopperire col nostro gioco e nuovi movimenti. Questo europeo è un test di valutazione in ottica olimpica. Sono fiducioso. Il passato non conta; ora c'è solo la Germania che sancirà il nostro esordio. Poi ci saranno l'Ungheria e la Georgia per capire il percorso che affronteremo. Il livello generale è cresciuto e le distanze si sono accorciate: Spagna, Grecia e Montenegro si sono avvicinate alle superfavorite e lotteremo in sette per il podio".

Il CT della nazionale femminile, Fabio Conti, afferma dal canto suo: “Quello che desidero dalle ragazze è determinazione; che giochino ogni match come se fosse una finale. Il nostro obiettivo sarà confermarsi da podio come Belgrado. Potremmo raggiungere l'obiettivo solo impegnandoci al massimo e concentrandoci sui dettagli che faranno la differenza nel gioco”.

La "mitica" piscina Picornell, dolce sede dell'ultima vittoria olimpica del Settebello nel 1992 contro la Spagna davanti ai reali iberici, è stata lustrata e rimessa a nuovo con una capienza di 4200 posti a sedere per ricordare la sacralità di un tempio che ha visto disputare anche due mondiali 2003 (due argenti azzurri con Settebello e Setterosa) e 2013 ed un europeo nel 1970.

Partite in streaming su http://www2.len.eu