Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! È importante aggiungere più vita agli anni, non più anni alla vita.Anonimo

Calcio: l'Inter raggiunge il Napoli al secondo posto. Un'avversaria in più per la Juve?

Nella decima giornata di campionato spicca la vittoria netta dei nerazzurri all'Olimpico che raggiungono il Napoli al secondo posto. La Juve resta sempre salda al comando, fatica il Milan, tanti pareggi e sprofondano Ventura con il Chievo
calcio
Un'ottima Inter espugna l'Olimpico (spaziointer.it)

L'Inter aggancia il Napoli al secondo posto in classifica. Ma le due squadre sono a meno 6 dalla capolista Juventus che vince a fatica ad Empoli. La squadra di Spalletti vince bene a Roma contro la Lazio, mattatore Icardi, ma dietro di lui tutto è filato alla perfezione. Il tecnico nerazzurro non vuole sentir parlare di anti-Juve e forse non ha tutti i torti. Meglio stare con i piedi per terra. Speriamo che almeno la lotta diventi più avvincente, anche se un ottimo Napoli compie un mezzo passo falso in caso con la Roma. Vince a fatica anche il Milan tra le mura amiche contro un'ottima Sampdoria ed un sempre "verde" Quagliarella che a 37 anni fa tremare la già traballante difesa rossonera. Per ora, Ringhio Gattuso resta in panchina, se non avesse vinto avrebbe avuto il benservito da una dirigenza che lo gradisce poco. Pareggi tra Toro e Viola con più di qualche polemica sull'uso più o meno distorto della Var, tra Genoa e Udinese (della serie un punto ciascuno non fa male...), nel derby emiliano Sassuolo-Bologna ricco di emozioni. Coglie il primo successi il Frosinone di Longo in un campo ostico come Ferrara, mentre un'Atalanta in netta ripresa rifila un tris ad un Parma che dopo l'avvio scintillante pare essersi bloccato. In fondo, ma molto in fondo il Chievo Verona. Dopo l'arrivo dell'ex ct della nazionale azzurra Ventura la squadra clivense ha già collezionato due sconfitte incassando ben sette gol. Della serie "si stava meglio quando si stava peggio". Ad affossare ulteriormente la squadra veneta ci ha pensato un Cagliari in ripresa. Un campionato che potrebbe diventare interessante se Inter e Napoli riuscissero a mantenere un certo equilibrio. Fermare questa Juve non è semplice ma nemmeno impossibile. La speranza è che dopo Natale non si trasformi nel solito monologo bianconero al quale siamo purtroppo abituati. 

esultano i giocatori del Cagliari
Esultano i giocatori del Cagliari (vistanet.it) 

Foto sotto: esultanza per la prima vittoria del Frosinone (ansa.it)